Il metodo diretto applicato alle lingue moderne

A scopo d’ulteriore esemplificazione del metodo diretto e del metodo natura (che del metodo diretto è l’evoluzione, coll’importantissima aggiunta del principio di presentazione frequenziale del lessico), si propongono qui alcuni corsi di lingue moderne*. Svettano, tra tutti, quelli pubblicati sotto la direzione di Arthur M. Jensen dall’Istituto per il metodo natura di Copenaghen. Fu proprio grazie alla feconda collaborazione con quest’istituto che Hans Ørberg poté pubblicare, nel 1954, Lingua Latīna secundum nātūrae ratiōnem explicāta, la prima edizione di Lingua Latīna per sē illūstrāta.


 

Francese

 

Inglese

  • Jensen, A. M. e altri: English by the Nature Method, The Nature Method Institute, Copenhagen [1939?]. [Comprensivo di Selected short stories. L’archivio va scompattato con un programma come 7-zip].
  • Richards, I. A. – Gibson, C. M.: English through pictures. Books 1–3, Pippin Publishing, Don Mills ON (CA) 20052. [I volumi sono acquistabili anche congiuntamente, presso l’editore. L’edizione italiana (in due volumi), L’inglese per immagini, Garzanti, Milano 1974 e A. Vallardi, Milano 1990, non è più in commercio].

 

Italiano

 

Spagnolo

 

Tedesco

 


*Chi volesse aver prova di come il metodo diretto si presti a essere applicato con rigore e coerenza anche a una lingua artificiale, come l’esperanto, potrebbe sfogliare i seguenti testi: