Varia

  • Pubblicata postuma nel 1820, nel mutato clima politico della re­staurazione, La dottrina dello Stato presenta in volume il corso di Lezioni su argomenti vari di filosofia applicata: secondo e ultimo ciclo di conferenze dedicate alla filosofia della storia che Fichte tenne a Berlino nel semestre estivo del 1813. Secondo, dopo quello del semestre invernale 1804-1805, pubblicato con il titolo I tratti fondamentali dell’epoca presente. Ultimo, perché risalente alla primavera-estate (26.04-16.08) del 1813. A pochi mesi dunque dalla morte: l’evento che ha fatto di...

    €20,00
  • Leggere Fichte significa immergersi in un percorso intellettuale che mette profondamente in questione il pensiero del lettore, ma che, nello stesso tempo, presuppone e intende rafforzare la sua libertà da direttive esteriori. Fichte conta su un pubblico che pensa con lui e su lettori capaci di meditare. Per lui ne va sempre della cosa stessa, anche quando il tono penetrante e il suono energico della sua voce filosofica sembrano essere molto personali. Dai testi di Fichte – così come dalla sua vita – è possibile apprendere come la filosofia debba procedere in libertà intellettuale: con una...

    €15,00
  • Negli ultimi mesi del 1811 Fichte ha tenuto a Berlino quattro lezioni introduttive «Sullo studio della filosofia» e il corso «Sui fatti della coscienza». I manoscritti da lui utilizzati come canovaccio per le lezioni non sono stati ritrovati; in questo lavoro si cerca quindi, in base agli appunti di alcuni ascoltatori, di ricostruire la sua esposizione nel modo più fedele e completo possibile, per poi analizzarla e discuterla, al fine di portarne alla luce la sorprendente ricchezza e la provocante complessità. Tra gli ascoltatori di Fichte sedeva anche il giovane Arthur Schopenhauer,...

    €25,00